Dopo una lunga attesa è finalmente possibile riprogrammare la centralina motore delle BMW generazione “F” (es. Serie 3 F30, Serie 1 F20 ecc.) attraverso la presa diagnosi universale OBDII.

Questo aggiornamento era molto atteso per tutte le vetture BMW serie F con la centralina motore montata in posti di difficile accesso, in particolare M3 F80 ed M2, e tutti i modelli equipaggiati con il propulsore N55 (M135i, M235i, 335i, 435i, 535i) su cui si può ora intervenire evitando lo smontaggio del collettore di aspirazione per accedere alla ECU.

La modifica tramite presa diagnostica resta non visibile agli strumenti diagnostici ufficiali, permettendo quindi il mantenimento della garanzia prevista sull’auto.